Il 2024 dell’Acciaiolo comincia con la trasferta sul campo della capolista Stella Rossa

Dopo un weekend di sosta in concomitanza con le festività natalizie, domani pomeriggio (domenica 7 gennaio) ricomincia il campionato di Seconda Categoria. E ad attendere l’Acciaiolo nel primo impegno del 2024 non è certo il più facile degli avversari. L’ultima giornata del girone di andata vede infatti i gialloblù di mister Natali opposti alla capolista Stella Rossa per una sfida che mette di fronte la seconda e la prima della classe. In attesa della decisione del Giudice Sportivo su Casciana Termelari-Acciaiolo, Bruzzone e compagni sono quattro punti dietro lo Stella Rossa. I gialloblu hanno chiuso il 2023 vincendo lo scontro diretto con il Ponte a Cappiano per 1-0 e hanno tutta l’intenzione di provare a replicare quanto fatto due domeniche fa per accorciare le distanze dalla vetta. Questa per l’Acciaiolo sarà una settimana importante, con i gialloblu che saranno chiamati a scendere in campo anche mercoledì contro il San Macario per gli ottavi di Coppa Toscana Seconda Categoria. Obbligatorio, però, è concentrarsi su una partita per volta, per non perdere di vista nessun obiettivo e rimanere in corsa più a lungo possibile sui vari fronti che vedono l’Acciaiolo protagonista di una grande stagione fino a questo momento. Arbitro di Stella Rossa-Acciaiolo, che comincerà alle 14.30, sarà il signor Nannucci di Prato.

Ufficio Stampa Acciaiolo